Colloqui di lavoro

Ormai è un anno che faccio colloqui di lavoro e ho incontrato persone assurde, ma ieri ho avuto il colloquio più imbarazzante fino ad ora. Ma andiamo con ordine.

Il primo colloquio in assoluto che ho fatto è stato a luglio del 2015 e sono stata due ore in una stanza con altri futuri colleghi a parlare del nulla. Non sto scherzando, il nostro capo ci ha parlato di cose futili e non del ruolo che ognuno di noi avrebbe dovuto ricoprire e sono tornata a casa ancora più confusa di prima.

Ultimamente c’è stata una responsabile cafona che prima mi ha detto che avrei dovuto fare una prova del lavoro la sera stessa, poi mi ha chiamata spostando questa prova al giorno dopo e io starei ancora aspettando la sua telefonata!

Poi c’è stato questo ragazzo decisamente carino e affascinante che mi ha illusa dicendomi che il mio curriculum lo aveva colpito e sembrava interessato a darmi il posto, ma starei aspettando anche la sua di telefonata!

Quello di ieri invece è già andato male dalla chiamata in cui mi si chiedeva se fossi disponibile ad un colloquio. Mi ha telefonata un signore che parlava solo in dialetto e di sottofondo c’era la televisione ad alto volume e un casino indecente, tanto che non riuscivo a sentire quasi nulla di quello che mi diceva e sinceramente non sapevo se andare o meno all’appuntamento.

Ma arriviamo al colloquio vero e proprio.
Arrivo e non c’è il numero civico, chiedo se è il numero 13, mi siedo e iniziamo a conoscerci. Mi chiedono se ho sentito parlare dell’associazione, di spiegare in inglese dove si trovano i principali monumenti di Napoli e di usare excel. La signora simpaticissima mi liquida con un ”è inutile scrivere sul curriculum cose che non sono vere perché perdiamo tempo entrambe”.
Ora vorrei dire giusto un paio di cose: se rispondo ad un annuncio in cui mi si chiede di ricoprire il ruolo di segretaria io non mi aspetto di diventare da un giorno all’altro una guida turistica, né tanto meno scrivo falsità sul mio curriculum visto che purtroppo non lo aggiorno da un bel po’ perché non ho un lavoro da mesi e potrei benissimo inventarmi cose e mandare curriculum specifici per ogni annuncio!

Un’altra cosa che mi aspetto è l’educazione e l’essere trattata adeguatamente perché io non perdo il mio tempo e se cerco lavoro magari mi aspetto anche di imparare qualcosa di nuovo e non di saper fare già tutto.

635903358430898888-292532101_tumblr_njexntxgmc1trlz9bo1_500

Se siete incaricati di scrivere annunci per le aziende vi prego di essere più specifici e di scrivere il nome dell’azienda e un eventuale indirizzo, GRAZIE.

Annunci

Non voglio.

Dall’ultima volta che ho scritto le cose sono cambiate in meglio, ma ho sempre le stesse paure.

Ho ricevuto l’opportunità di lavoro dei miei sogni, ma ho paura di non essere abbastanza e di non meritare tutto questo.
Quando mi succede una cosa bella mi paralizzo e non so come comportarmi.

tumblr_nvld8jFPIf1rp74xfo1_500

Mi rendo conto che non si può essere perfetti e che bisogna imparare prima di fare una cosa per bene, ma io mi sento sempre in difetto e temo che sia proprio questo il motivo per cui finirò per autodistruggermi per l’ennesima volta.

Chissà cosa non va in me e perché credo di non essere mai all’altezza.
Magari sono davvero brava e merito anche di più di un semplice stage.
Magari leggerete il mio nome nei titoli di coda di X-factor, Grande Fratello e Made in sud.
Magari per la prima volta in vita mia sfrutterò al meglio l’occasione che mi è stata data.

tumblr_nvly70XlnZ1te69two1_500

Ho sempre paura di essere invadente, di dare fastidio, di non appartenere al posto in cui mi trovo.
Ho sempre paura di non riuscire a sconfiggere tutte queste paure e che loro prendano il sopravvento, ma io non lascerò che accada!

tumblr_nq46whQcbu1tp719lo3_540

Non so ancora bene cosa voglio, ma sono certa di quello che non voglio.

Non voglio essere una che non ci prova nemmeno.
Non voglio sentirmi una fallita.
Non voglio essere quella che tutti sottovalutano.
Non voglio accontentarmi.
Non voglio essere una persona mediocre.
Non voglio che gli altri scelgano per me.

tumblr_nvlpcsuHFT1u4nrwyo1_500

Compro tutte quelle agende e poi finisco sempre per scrivere qui sopra, uccidetemi!