C’è crisi

Avrei tanto voluto scrivere un bel post divertente e invece ecco l’ennesima lagna.
Come se questo fosse il mio diario segreto e voi non stesse qui a leggere questa sottospecie di blog.

Credo di essere nel pieno della crisi dei 25 anni, ma non ho ancora 25 anni e ci sono dentro ormai già da un paio, quindi tutto questo non ha senso! So solo che leggendo un articolo sulla fine dell’università e l”’adesso che si fa?” mi sono rispecchiata un sacco e mi sono fatta un bel pianto.

Il punto è che adesso che mi sono laureata (in realtà sono già quasi sei mesi e mi sento una fallita) la mia vita mi sembra tutta un grosso sbaglio. Tre anni fa sono andata contro i miei genitori e ho scelto la strada che più mi piaceva e ritenevo giusta per me, ma adesso, nonostante siano stati gli anni più belli della mia vita, sento che non ho fatto nulla di concreto.

La settimana scorsa ho persino detto ad alta voce che sarebbe meglio morire e lo pensavo sul serio, ma vi giuro che non mi ucciderei mai. Per fortuna sono una persona molto positiva e già penso a quanto sarò felice quando avrò superato tutto questo. è che io mi aspetto molto dalla vita e da me stessa, non mi accontento e non ho intenzione di farlo!

Mi sento estremamente sola e mi rendo conto di essere io a isolarmi da tutti, ma se non sto bene non riesco a stare in mezzo agli altri. Mi sento incompresa e so che basterebbe un abbraccio, un ti voglio bene sincero, per farmi stare un attimino meglio. Forse non ho scelto bene gli amici che ho accanto, o forse sono solo in crisi.
Sono abituata a risolvere i miei problemi da sola e a non pesare sugli altri, ma quanto vorrei essere fragile e farmi aiutare da qualcuno!

Quanto è frustrante studiare per il lavoro dei tuoi sogni e poi fare tutt’altro?
Il giorno della laurea mi hanno promesso che sarei diventata quello che sogno, ma a pochi mesi di distanza hanno ritratto tutto e ora sono così incazzata che mi viene da piangere e spaccare tutto.
Magari poi avessi già trovato qualche altra cosa da fare, sto solo inviando curriculum a raffica e sperando di non sentirmi una fallita per sempre.

Io merito di essere felice,
io pretendo di essere felice
e lo sarò.

Annunci